Maha Shivaratri - la Grande notte di Shiva

Maha Shivaratri cade ogni anno nella notte di luna nuova del periodo di febbraio-marzo. Tradotto letteralmente significa "Grande notte di Shiva" ed è la notte più buia dell'anno, la notte buia dell'anima prima della nuova alba. In ogni momento di morte iniziatica, quando è necessario distruggere e lasciare andare, Shiva "il Distruttore" ti viene in aiuto. Durante questo periodo il praticante Yoga offre preghiere al Dio Shiva, praticando intensamente e con ardore ("tapas"). Tale sforzo è atto a bruciare le tossine e porta alla purificazione e alla vittoria sulla morte "Maha Mrityunjaya". Fondamentale è la recitazione del "Maha Mrityunjaya Mantra". 

Maha Mrityunjaya Mantra (maha-mrityun-jaya) è uno dei più potenti mantra della tradizione vedica.
La parola sanscrita maha significa ‘grande’, mrityu significa ‘morte’ e jaya significa ‘vittoria’.
Quindi Maha Mrityunjaya Mantra significa ‘Mantra della grande vittoria sulla morte’
Maha Mrityunjaya è una istanza di illuminazione, e la sua ripetizione (japa) ha il potere di purificare il karma individuale ad un livello profondo, oltre ad avere effetti benefici sul piano mentale, emozionale e fisico.

महामृत्युंजय मंत्र
Maha Mrityunjaya Mantra

ॐ त्र्यम्बकं यजामहे सुगन्धिंम् पुष्टिवर्धनम् ।
उर्वारुकमिव बन्धनान् मृत्योर्मुक्षीय मामृतात् ।।

Om tryambakam yajaamahe
sugandhim pushtivardhanam
Urvaarukamiva bandhanaan
Mrityormukshiya maamritaat

ॐ त्र्यम्बकं यजामहे सुगन्धिं पुष्टिवर्धनम् ।

Om tryambakam yajaamahe sugandhim pushtivardhanam

उर्वारुकमिव बन्धनान् मृत्योर्मुक्षीय मामृतात् ।।

Urvaarukamiva bandhanaan Mrityormukshiya maamritaat

Significato parola per parola:
Om = La sillaba sacra che simbolizza l’Assoluto, il suono originale da cui è scaturito l’universo, lo stato di coscienza primordiale che è alla base dei tre stati di coscienza di veglia, sogno e sonno profondo.
Tryambakam = Colui che ha tre occhi.
yajaamahe = Adoriamo, onoriamo, riveriamo.
sugandhim = Fragrante, in uno stato di supremo benessere.
pushtivardhanam = Ben nutrito, prosperoso, pieno di vita, che promuove la prosperità e il benessere, che è come un bravo giardiniere.
Urvaarukamiva = Come un cocomero maturo.
bandhanaan = Dal legame, dalla prigionìa.
Mrityormukshiya = Che possa liberare dalla morte.
maamritaat = Il nèttare dell’immortalità, dell’emancipazione.

Traduzione:

“Adoriamo Colui che ha tre occhi (Il Signore Shiva) che è fragrante di Essenza Divina, e che sostiene e nutre tutte le creature viventi. Possa Egli liberarci dal ciclo di morte e rinascita, e guidarci verso l’emancipazione, così come un contadino stacca dalla pianta un cocomero maturo.”

Maha Mrityunjaya Mantra è una potente combinazione di suoni che, se ripetuta con fede, devozione e perseveranza, conduce alla vittoria non solo sulla paura della morte, ma sulla morte stessa. Esso ha un grande potere curativo e preventivo. È un’arma contro le malattie e gli incidenti di qualsiasi genere. È un mantra che favorisce longevità (Deerga Ayush), pace (Shanti), ricchezza (Aishvarya), prosperità (Pushti), soddisfazione (Tushti), emancipazione (Moksha).

 

LUNEDì 5 SETTEMBRE RIPRENDONO I CORSI

I corsi sono con posti limitati e su prenotazione

Si consiglia di prenotarsi entro fine agosto 

 

NOVITA':

corso di Yoga per ragazzi 13 - 19 anni, da settembre ogni martedì 15.30 - 16.30

 

Prenota il tuo corso prima possibile
scrivi a 
info@centroyogascandicci.it

oppure contatta il 3382852827

 

Corsi e insegnanti:

Yoga Iyengar e in Pausa Pranzo:
          Gianni Goracci Tel. 338 2852827

Yoga Iyengar, Yoga Dolce (in gravidanza), Yoga per ragazzi:
          Virginia Cintolesi Tel. 339 2460182

Danza del ventre:
          Elisa Borgese Tel. 349 1897835

Per un pò di lettura

 Leggi gli articoli